SANTUARIO DI SANTA MARIA DEL MONTE A VARESE

Santuario di Santa Maria del Monte a Varese

di ​​Marina Ambrosecchio

Il Sacro Monte di Varese fa parte del gruppo dei nove Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia inseriti nel 2003 dall’Unesco nella lista del Patrimonio dell’Umanità. È costituito da quattordici cappelle, dedicate ai misteri del Rosario, che conducono al santuario di S. Maria del Monte, luogo di pellegrinaggio sin dal Medioevo, che funge da quindicesima cappella. I lavori iniziarono nel 1604, lungo i due chilometri di un ampio percorso acciottolato. Il Sacro Monte di Varese rispetta pienamente l’idea secondo la quale la proposta di un luogo simile dovesse collocarsi in un ambiente naturale di rilevante interesse paesaggistico, su un’altura dove fosse già presente una tradizione secolare di pellegrinaggi e di testimonianze di fede. I Sacri Monti sono apparsi tra la fine del XV e l’inizio del XVI secolo, con l’idea di creare in Europa luoghi di preghiera alternativi ai luoghi santi di Gerusalemme e della Palestina, ai quali l’accesso dei pel – legrini diventava sempre più difficile a causa della rapida espansione della cultura mussulmana. I Sacri Monti, dedicati alla Nuova Gerusalemme, sorsero sui colli lombardi e piemontesi, per riprodurre in modo facilmente raggiungibile i luoghi santi e vide San Carlo Borromeo a dare il forte impulsa allo spirito cristiano dell’epoca che si contrapponeva inoltre alle conseguenze della riforma protestante. E se arriverete in cima al Sacro Monte, là dove la Terra incontra il Cielo, c’è un locale dalla storia e dal sapore antico: il ristorante Al Borducan. La storia è antica…storico locale e omonimo liquore noto. Un po’ meno la storia, che comincia nel 1872 con la passione di nonno Davide Bregonzio, garibaldino, che in Algeria apprezzò il gusto dell’arancia rossa, Borducan per l’appunto, e che portò a Varese, dando vita al famoso Elixir. Poi arrivò il locale, che oggi è ristorante, ma anche hotel e caffetteria. Ambientazione naturale meravigliosa a due passi dalla città, un arredo che sa di storia e stile senza tempo.